Siate sempre “Responsabili”

Oggi esco per una “spazzolata”…

Così spesso inizia la pratica del nostro hobby, con il desiderio di uscire all’aria aperta per passare qualche ora in spensieratezza a contatto con la natura e nell’attesa che il nostro strumento ancora una volta “suoni bene” facendoci già fantasticare sul target che abbiamo beccato durante questa nostra spazzolata…

Effettivamente ognuno di noi pratica il Metal Detecting per una ragione specifica, qualcuno esce per stare più a contatto con la natura, magari per godere di un paesaggio che non avremmo mai visto se non fossimo andati lì in ricerca, qualcuno forse spazzola solo per evadere un pò da una vita piena di fatiche e impegni così da svuotare la mente dai mille problemi quotidiani e stare solo con se stesso ritrovando quella tranquillità che forse è andata perduta nel corso della settimana lavorativa, altri invece spazzolano perchè cercano oggetti militari andati perduti o che sono stati volutamente dimenticati, così da ricostruire un passato perduto dove la serenità fu interrotta dalla guerra che faceva crescere troppo in fretta o faceva morire prima che la vecchiaia arrivasse a chiedere il conto della propria vita…

Spazzolate, uscite col Metal Detector, passeggiate nella natura o in ricerca, comunque possiamo chiamare, la nostra mezza giornata di sport/hobby, pone su di noi onori ed oneri sopratutto in un contesto legislativo quale quello italiano dove praticare Metal Detecting è tanto bello quanto delicato. Sappiamo tutti che la legislazione italiana è particolarmente attenta e gelosa del proprio patrimonio storico ed archeologico, possiamo dire anche “a ragione”. Difficilmente esiste un hobby che ci permette in maniera del tutto inconsapevole di ritrovare nel sottosuolo e in contesti anche del tutto estranei ad aree di interesse archeologico, oggetti che risalgono ad un antico passato. Tutti noi, che lo vogliamo oppure no, potremmo imbatterci prima o poi in un cimelio storico o in un oggetto estremamente antico. Come dicevamo però a questo punto dovremmo fare i conti con le leggi nazionali che sono molto perentorie nel nostro settore e che prescrivono di agire responsabilmente dopo aver ritrovato, seppur fortuitamente un oggetto antico.

Che significa “agire responsabilmente”? Vuol dire agire senza recare danno a nessuno, in questo caso al patrimonio storico della nostra terra, agire responsabilmente vuol dire fare in modo da non avere mai scrupoli, cose da rimproverarsi perchè magari non si è agito come si doveva, vuol dire avere coscienza delle proprie azioni e fare tutto in piena consapevolezza.

Analizziamo passo passo come possiamo farlo e perchè Metal Detector Club Italia sta giocando un ruolo di prim’ordine in questo ambito.

Abbiamo detto che agire responsabilmente significa non recare danno a nessuno. Può una spazzolata recare danno? Noi arrechiamo danno fondamentalmente quando danneggiamo qualcosa o qualcuno. Sebbene col nostro hobby non sempre danneggiamo direttamente qualcuno o qualcosa, sopratutto quando non violiamo proprietà private avendo sempre il permesso del proprietario del fondo, non danneggiamo le colture e richiudendo sempre le buche che facciamo, nel momento in cui troviamo nel sottosuolo un oggetto di rilevanza storica e archeologica la legge italiana dice chiaramente che quell’oggetto appartiene a tutti e in quanto tale, se lo teniamo per noi non permettendo che lo stesso possa entrare a far parte del patrimonio collettivo, ad esempio essendo esposto in un museo, stiamo in un certo qual modo danneggiando la collettività. Non solo, potremmo danneggiare la categoria tutta perchè nel momento in cui delle nostre azioni sconsiderate vengono alla luce delle autorità, difficilmente il trasgressore sarà solo il “Tal dei Tali” ma diventerà “il tale DETECTORISTA che ha danneggiato il patrimonio e la comunità”. Capiamo bene che a quel punto ogni azione che sia contraria alla legge danneggia non solo l’individuo in sé, ma la comunità tutta alla quale appartiene. Ecco, in breve, cosa significa “agire non responsabilmente” arrecando danno con una spazzolata. Al contrario, un detectorista responsabile è colui che, essendo informato, mette in atto tutte le procedure necessarie per aderire alla normativa e riconsegnare ogni bene ritrovato fortuitamente al legittimo proprietario, quindi la collettività così da evitare ogni biasimo su di sé e sulla categoria alla quale appartiene.

La domanda però sorge spontanea: “Io che non ho coscienza di arrecare danno, magari perchè non conosco le leggi italiane al riguardo, come posso essere accusato di essere un irresponsabile?”

Purtroppo la legge non ammette ignoranza anche se, purtroppo, ho potuto constatare che all’interno del nuvolo dei detectoristi in Italia, esiste molta ignoranza delle leggi che regolano il comportamento che ogni detectorista deve adottare durante la pratica dell’hobby. Attribuisco questo ad un grosso vuoto normativo che allo stato attuale ci porta a non avere una legge chiara riguardo la nostra pratica. Ecco perchè il lavoro che sta svolgendo Metal Detector Club Italia è fondamentale così come è fondamentale che possiamo raggiungere sempre più detectoristi in modo tale che conoscano la nostra opera. Noi di Metal Detector Club Italia siamo impegnati strenuamente nel promuovere la pratica del “Metal Detecting Responsabile”, cioè formare e informare la categoria su norme e leggi da rispettare per praticare il nostro hobby senza arrecare danno alcuno, cioè responsabilmente e in piena sicurezza e nel rispetto di tutti.

Facciamo questo attraverso questo nostro sito internet, attraverso tutti i canali social, promuovendo letture educative, durante ogni evento e raduno al quale abbiamo partecipato o che abbiamo organizzato, ci siamo sempre dati da fare per formare ed informare tutti coloro che si avvicinano a MdClub, regolarmente istituiamo contest coinvolgenti per fornire istruzione anche mediante forme più “leggere e ludiche”. Siamo un associazione che non si risparmia su tutti i fronti. Abbiamo promosso una politica che premia tutti i detectoristi che si distinguono per aver assunto un comportamento responsabile anche omaggiandoli con un tesseramento annuale alla nostra associazione.

Quando ci si impegna seriamente i risultati arrivano ed è un piacere per noi vedere come sempre più “colleghi di spazzolate” ci seguono attraverso questo blog, attraverso il nostro “foro” ufficiale che è il nostro Gruppo su Facebook, particolare motivo di orgoglio è anche aver premiato due dei nostri amici quest’anno per il loro atteggiamento responsabile. Stiamo parlando di Marcello Pallante e di Francesco Perra.

Entrambi hanno ricevuto un tesseramento annuale al nostro Club proprio in virtù del fatto che nel momento del ritrovamento fortuito di un bene di interesse archeologico, nella fattispecie per entrambi di una moneta, non hanno esitato consegnandola alle autorità competenti dimostrando un atteggiamento maturo e responsabile dando lustro alla comunità tutta. Entrambi hanno espresso sentimenti positivi per quello che hanno fatto, frutto di un lavoro di formazione a monte grazie al loro impegno nello studio delle leggi e a Metal Detector Club Italia che fornisce istruzione d’alto livello. Siamo fieri di loro e nella nostra galleria, oltre che in questo articolo trovate copia della denuncia e monete consegnate.

In conclusione posso dire che un atteggiamento responsabile è sempre la migliore via da seguire per ricevere benefici durevoli sia come persona che come categoria. Per fare questo è fondamentale avere piena consapevolezza dell’hobby che si sta praticando mediante lo studio e la condivisione delle proprie esperienze all’interno della categoria stessa. MdClub è in prima linea nel fornire istruzione e formazione necessaria in materia di Metal Detecting Responsabile. Siamo a disposizione di tutti coloro che vogliono usare la nostra esperienza in campo di Metal Detecting e anche delle aziende che vogliono includere alla vendita la formazione necessaria ai loro clienti. Siamo davvero felici dei risultati ottenuti e lavoreremo sempre duramente per ciascuno di voi. Volete sostenere il lavoro che facciamo? Benché la nostra associazione sia senza scopo di lucro alcuno, la struttura e i servizi che forniamo hanno un costo effettivamente. Ad esempio il mantenimento di questo sito internet o dei consulenti che gestiscono gli aspetti burocratici. Sottoscrivendo un tesseramento annuale alla nostra associazione ci aiuterai a continuare nel lavoro che facciamo per tutta la nostra categoria. Vi ringraziamo sin d’ora per tutto quello che state facendo perchè… Metal Detector Club Italia siete voi!!

Francesco Manzella – MdClub

Scrivi un commento

Visualizza tutti i commenti