Metal Detector Club Italia entra nell’ECMD

 

 

Cari amici di Metal Detector Club Italia,

un grande privilegio oggi ci è stato riservato, quello di entrare a far parte dell’European Council for Metal Detecting ECMD – Consiglio Europeo per il Metal Detecting.

Di cosa si occupa il Consiglio? Vi riporto integralmente le parole tratte dalla loro pagina internet:

logoEuropean Council for Metal Detecting was formed during an international conference in Birmingham UK, on 17th of April 2016. Delegates from seven European countries – Bulgaria, France, Ireland, Jersey, Poland, Spain and United Kingdom, with the help and support from National Council for Metal Detecting, NCMD, have joined together to form a single pan-European body which aims to protect the rights of metal detectorists and at at the same time to promote responsible metal detecting practices. ECMD encourages formation of unified bodies/federations in member countries, which will be able to speak with one voice and actively contribute to a common cause. ECMD seeks to establish links and work closely with archaeologists, building a relationship on trust, mutual understanding and respect.”

Testo in Italiano:

“Il Consiglio europeo per il Metal Detecting si è formato durante una conferenza internazionale a Birmingham UK, il 17 aprile 2016. I delegati provenienti da sette paesi europei – Bulgaria, Francia, Irlanda, Jersey, Polonia, Spagna e Regno Unito, con l’aiuto e il sostegno da parte del Consiglio Nazionale per il Metal Detecting, NCMD, si sono uniti insieme per formare un corpo unico paneuropeo che mira a proteggere i diritti dei detectoristi e in allo stesso tempo di promuovere pratiche responsabili nel campo del Metal Detecting. ECMD favorisce la formazione di corpi unificati / federazioni nei paesi membri, che saranno in grado di parlare con una sola voce e di contribuire attivamente ad una causa comune. ECMD cerca di stabilire legami e lavorare a stretto contatto con gli archeologi, la costruzione di un rapporto di fiducia, comprensione e rispetto reciproci.”

ECMD

La conferma è arrivata sia sulla pagina ufficiale dell’ECMD sia da un messaggio a MdClub del Presidente Igor Murawski che vi riporto:

“Dear Francesco, thank you for your message. We will be happy to welcome you in the ECMD. Our strength is numbers and unity and we need to find one voice because of the problems facing metal detecting in many European countries. Membership in ECMD is free and you will be able to represent Italy and have full voice in our discussions. Kind regards, Igor Murawski, president of ECMD”

Metal Detector Club italia è stato lieto di ricevere questa notizia e siamo sicuri che con il contributo del Consiglio Europeo per il Metal Detecting riusciremo a portare in alto la nostra passione!

Non possiamo che augurarci il meglio da questa collaborazione internazionale e sperare che anche in Italia possiamo avere un giusto riconoscimento un giorno. Molto dipenderà da noi, dalla passione e dall’impegno che ci metteremo nel compiere diligentemente la nostra opera.

 

Francesco Manzella – MdClubItalia

Scrivi un commento

Visualizza tutti i commenti