I Detectoristi amatoriali trovano monete del 14 ° secolo per un valore stimato di €200.000

Fonte: FoxNews

Un gruppo di detectoristi amatoriali in Inghilterra ha trovato un gruzzolo di monete d’oro e d’argento del 14 ° secolo che potrebbero valere quasi €200.000 secondo gli esperti.

Il 38enne Andrew Winter e tre dei suoi amici hanno trovato più di 550 monete in totale, nel Buckinghamshire, tra cui 12 monete d’argento Edward “I e II” decorate in modo originale “, riferisce SWNS.

“Sembrava irreale”, ha dichiarato Mateusz Nowak, 30 anni, un impiegato dell’ospedale nel paese, nei commenti ottenuti da SWNS. “Dopo aver trovato il tesoro e dopo aver ripulito l’area, abbiamo dovuto ripetere la ricerca altre due volte perché stavamo trovando così tanto.”

Dariusz Fijalkowski, Mateusz Nowak, Andrew Winter, Tobiasz Nowak. Quattro detectoristi hanno scoperto un ammasso di monete del 14 ° secolo in un campo ad Hambleden, nel Buckinghamshire, per un valore stimato di £150.000. (Credit: SWNS)

“È stato un miracolo per tutti”, ha aggiunto Nowak.

In totale, sono state scavate 557 monete, tra cui 12 “ultra rare in oro pieno del periodo denominato ‘Black Death'”. Il lotto sarà tenuto al sicuro in un museo e quindi valutato in modo indipendente prima di essere venduto, con i proventi suddivisi con il proprietario del fondo (così come la legge inglese stabilisce ndr).

Si ritiene che le monete d’argento risalgano al regno di Edoardo I ed Edoardo II, dal 1272 al 1327. Si pensa che le monete d’oro siano del regno di Edoardo III, che durò fino al 1377.

La maggior parte delle monete valgono tra €25 e €65 (£ 20 e £ 50) ciascuna, ma alcune delle più rare, tra cui i nobili d’oro completi, possono essere piuttosto preziose, con un valore stimato di circa €13.000 (£ 10.000) ciascuna, secondo gli esperti.

Una delle monete d’oro. I quattro detectoristi trovarono questa moneta d’oro in un campo nel Buckinghamshire e inizialmente furono sorpresi nel trovare 12 monete d’argento Edoardo I e II finemente decorate. Per quattro giorni hanno continuato a cercare e trovare 557 monete, tra cui 12 nobili in oro pieno rarissime. (Credito: SWNS)

Winter ha riferito che le monete “sembrano essere uscite direttamente dallo scaffale”, aggiungendo che alcune hanno dei disegni “come uccellini o chiese – che non avevo mai visto prima”.

Sebbene non sia chiaro come siano arrivate lì le monete, il gruppo ha una sua teoria, compresa quella che sono state nascoste da una persona benestante più di 600 anni fa. “Ritengo che qualcuno abbia nascosto quei soldi”, ha detto Mateusz.

Si ritiene che il tesoro sia la più grande scoperta di monete d’oro in quasi 10 anni e la più grande scoperta di monete d’argento in 12 anni.

Winter aggiunse di aver trovato il tesoro usando il suo metal detector, che emetteva un segnale che suggeriva di aver trovato qualcosa, quindi il gruppo iniziò a scavare. Inizialmente, trovarono due monete d’argento e mentre continuavano a scavare, spuntarono altre monete.

Alcune delle monete d’argento. Gli uomini, più abituati a scavare proiettili e ditali per fucili che tesori, rimasero stupiti nel trovare monete su monete dell’antico tesoro nascosto. (Credito: SWNS)

Tobiasz Nowak, il fratello di Matiusz, ha detto di non aver mai pensato che il gruppo sarebbe stato così fortunato. “È stato il miglior weekend della mia vita”, ha detto. “Me lo ricorderò per tutta la vita.”

Per chi volesse ripassare un pò della legislazione inglese può farlo leggendo il nostro articolo d’approfondimento su questo link: Metal Detecting EU – Inghilterra

Repost e Traduzione a cura di Francesco Manzella – Federazione Italiana Metal Detecting

Scrivi un commento

Visualizza tutti i commenti