FIMD Marche – Ecco il delegato Regionale!

La Federazione Italiana Metal Detecting è lieta di annunciarvi la nomina del nuovo delegato regionale per la regione MARCHE che sarà il nostro tesserato Simone Stracci.

Una breve presentazione ma carica di esperienza

“Mi chiamo Simone Stracci, vivo a San Severino Marche, un piccolo paese nell’entroterra maceratese, mi sono immerso in questa passione molti anni, forse 20 o forse di più bho… Da subito il Metal Detecting per me è diventato un modus vivendi, per molti anni ho rappresentato da presidente l’associazione A.R.E.A. in prima linea organizzando eventi e manifestazioni varie. Spero di riuscire a fare un bel percorso insieme a tutti voi e spero in una crescita concreta della Federazione. Vorrei mandare un abbraccio a tutti ma mi limito ad un formale saluto.”

E’ un vero piacere per noi avere una persona come Simone nella squadra. Con lui aggiungiamo alla Federazione un ottimo bagaglio di esperienza, equilibrio, conoscenza del territorio e della burocrazia che ruota attorno al mondo del Metal Detecting Responsabile.

Auguriamo a Simone Stracci un buon lavoro e che possa questa nuova avventura portare la Federazione ancora più in alto!

Ricordiamo le regioni che sono coperte da un Delegato Regionale della Federazione Italiana Metal Detecting: Marche (Simone Stracci), Abruzzo (Simone Coccia Colaiuta), Umbria (Simone Riccardini), Lombardia (Pierangelo Cavallari), Veneto (Manuel De Biasi), Campania (Giuseppe Gaeta), Puglia (Saverio Dell’Aquila e Valerio Masciali) e Sardegna (Gianni Nurchis). Auguriamo a tutti buon lavoro!

Francesco Manzella – Federazione Italiana Metal Detecting

Scrivi un commento

Visualizza tutti i commenti